Benvenuti Da Parte Di Shalom

Scrivi i tuoi pensieri, le tue domande e le tue richieste di preghiera.

4. mag, 2017

Salvatore Lombardo

Matteo 6:33 Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.

Se noi ci preoccupiamo di piacere al nostro Signore, Lui si preoccuperà di tutto il resto!

3. mag, 2017

Salvatore Lombardo

Chi tra i più grandi governatori riuscirebbe ad eliminare e a prevenire la povertà in un paese?



Deuteronomio 15:1 Alla fine di ogni settennio celebrerete l'anno di remissione.

Deuteronomio 15:2 Ecco la regola di questa remissione: ogni creditore sospenderà il suo diritto relativo al prestito fatto al suo prossimo; non esigerà il pagamento dal suo prossimo o dal fratello, quando si sarà proclamato l'anno di remissione in onore del
SIGNORE.

Deuteronomio 15:3 Potrai esigerlo dallo straniero, ma sospenderai il tuo diritto su ciò che tuo fratello avrà di tuo.

Deuteronomio 15:4 Così, non vi sarà nessun povero in mezzo a voi, poiché il SIGNORE senza dubbio ti benedirà nel paese che il SIGNORE, il tuo Dio, ti dà in eredità, perché tu lo possegga



Questo si che è "GOVERNARE"!

Gloria al nostro Dio!

2. mag, 2017

Salvatore Lombardo

• Non ha alcuna utilità ammorbidire il messaggio di Dio al Suo popolo, invece, quando si profetizza (si predica) tutto il consiglio di Dio, (compresi gli ammonimenti) il credente può esserne compunto e stimolato a “lavorare” per Dio.

Esdra 5:1 I profeti Aggeo e Zaccaria, figlio di Iddo, profetizzarono nel nome del Dio d'Israele ai Giudei che erano in Giuda e a Gerusalemme.

Esdra 5:2 Allora Zorobabele, figlio di Sealtiel, e Iesua, figlio di Iosadac, andarono a riprendere la costruzione della casa di Dio a Gerusalemme; e con loro erano i profeti di Dio, che li assistevano.

29. apr, 2017

Salvatore Lombardo

Il peccato rende cechi e ottusi.



Geremia 8:4 Tu di' loro: "Così parla il SIGNORE:

Se uno cade non si rialza forse?

Se uno si svia, non torna egli indietro?

Geremia 8:5 Perché dunque questo popolo di Gerusalemme si svia

di uno sviamento perenne?

Essi persistono nella malafede

e rifiutano di convertirsi.

Geremia 8:6 Io sto attento e ascolto:

essi non parlano come dovrebbero;

nessuno si pente della sua malvagità

e dice: 'Che ho fatto?'

Ognuno riprende la sua corsa,

come il cavallo che si slancia alla battaglia.

Geremia 8:7 Anche la cicogna conosce nel cielo le sue stagioni;

la tortora, la rondine e la gru

osservano il tempo quando debbono venire,

ma il mio popolo non conosce quel che il SIGNORE ha ordinato.



Nonostante uno sta percorrendo una vita dove le cose vanno di male in peggio, il cuore dell’uomo stolto continua ad essere attirato da ciò che gli è più nemico, e anche quando Dio lo riprende, sembra che non riesca a capire che ha bisogno di affidarsi a Lui.

26. apr, 2017

Salvatore Lombardo

Proverbi 14:4

Dove mancano i buoi è vuoto il granaio, ma l’abbondanza della raccolta sta nella forza del bue.




Una volta, uno strumento necessario per lavorare la terra era il bue e più forte era l'animale, più lavoro terra riusciva ad arare e più guadagno aveva il contadino. Nel campo della chiesa il concetto è lo stesso; DIO la vuole arricchire, ma per poterlo fare
ha bisogno di alcuni strumenti e lo strumento fondamentale è: il credente fedele, quello che non si ferma davanti alla difficoltà e alla fatica, ma mostra la sua gratitudine e la sua sottomissione sudando per il suo Salvatore. Ma per poter essere forte e avere
le energie per per lavorare e riuscire a superare la difficoltà, deve primariamente cibarsi della Parola di Dio. Perciò, fratello, sorella, prendiamo energie dal Signore e diamoci da fare e allora avremo una vita "ABBONDANTE!"

26. apr, 2017

Salvatore Lombardo

Vangelo secondo Marco 10:21 NR06

Gesù, guardatolo, l’amò e gli disse: «Una cosa ti manca! Va’, vendi tutto ciò che hai e dallo ai poveri, e avrai un tesoro in cielo; poi vieni e seguimi».



Il più delle volte, quando si legge questo verso, se ne trae fuori che non dobbiamo essere attaccati al denaro, "ed è giusto".


Ma è solo questo l'insegnamento che da?

Cosa vedeva nelle sua ricchezze questo giovane?

- sicurezza.

Non si doveva preoccupare di arrivare a fine mese .

Invece con Gesù avrebbe dovuto confidare nel "Suo" aiuto

- Comodità.

Non aveva bisogno di lavorare e poteva divertirsi quanto voleva. Invece con Gesù avrebbe dovuto rimboccarsi le maniche e spesso avrebbe dovuto accontentarsi di una pietra come cuscino.


Oggi Gesù ti chiede di seguirlo, sei disposto a rinunciare a tutto? Cosa ti sta chiedendo di lasciare? Per il giovane ricco i suoi soldi erano una sicurezza, per te cosa lo è?


- C'è chi si sente sicuro reagendo con aggressività a chi lo ferisce?

- Chi trovandosi spalle a muro si rifugia nelle bugie? Il giovane ricco vedeva nelle sua ricchezza le comodità e non ci voleva rinunciare. Tu sei disposto a rinunciare alle tue comodità?


- Rinunciare ad una serie tv per essere fedele alle riunioni della chiesa?

- O essere disposto ad alzarti dal letto per aiutare un fratello?

- O fare alcuni km per portare il vangelo?Gesù chiese al giovane ricco di rinunciare a "tutto", credi che con te farà delle differenze?


° A COSA SEI DISPOSTO A RINUNCIARE PER GESÙ?

25. apr, 2017

Salvo Lombardo

1Corinzi 13:11 Quand'ero bambino, parlavo da bambino, pensavo da bambino, ragionavo da bambino. Ma, divenuto uomo, ciò che era da bambino l'ho abbandonato.

Questo è uno dei capitoli più importanti di tutta la Bibbia per la crescita spirituale di un cristiano. Paolo fa un elenco di ciò che è l’amore e spiega che l’amore non è (come molti pensano) un semplice sentimento,ma il vero amore è accompagnato dall’azione
e dal sacrificio.

Ora,perché Paolo fa questo elenco?

Perché i fratelli di Corinto,erano convinti che per crescere spiritualmente bisognava avere doni particolari da mettere in mostra!Ma stavano mancando l’obbiettivo primario della crescita, che è l’amore. Infatti,il modo migliore per essere trasformati da Dio,è
esercitare l’amore. Per esempio,imparare dalla Bibbia “è una cosa buona”,ma dovrebbe essere fatto non solo per farsi una cultura personale,ma con l’intenzione di edificare gli altri. (come incoraggiare chi è scoraggiato!) In questo verso Paolo dice che,quando
era bambino si comportava da bambino,ma appena è cresciuto,ha incominciato a comportarsi “da adulto”! E questo è anche il nostro obbiettivo:


Perciò,le domande che ti devi fare per vedere se ancora non sei cresciuto sono queste:

Ho uno spirito di sacrificio per il bene comune o mi arrendo facilmente alle prime difficoltà?

Sto amando la chiesa con il mio servizio o mi aspetto solo “di ricevere” dagli altri?

25. apr, 2017

Salvo Lombardo

Gesù è Dio?

Il Figlio di Dio

Gesù di Nazareth è il Figlio di Dio che, prima di prendere la forma di servo e diventare simile ai figli degli uomini, esisteva da sempre in forma di Dio con Dio Padre in cielo. Quando dunque diciamo che Gesù è il Figlio di Dio non intendiamo dire che ci fu
un tempo nel quale egli non esisteva e poi Dio lo ha creato. Egli era Dio prima di scendere dal cielo, e rimase Dio nei giorni della sua carne, infatti Egli rimise alle persone i loro peccati e fu adorato. In varie occasioni egli confermò di essere Dio, in
una di queste egli disse: “Prima che Abrahamo fosse nato io sono”. Il Padre si compiacque di fare abitare in Gesù Cristo tutta la pienezza della Deità.

Il Figliuolo adesso alla destra del Padre è adorato da tutti gli angeli di Dio, e da tutti i santi che sono in cielo, il che conferma che Egli è Dio e per sempre lo sarà. Egli dunque è degno di essere adorato come il Padre, e noi suoi discepoli questo facciamo

25. apr, 2017

Salvo Lombardo

Spesso le persone mettono in dubbio la veridicità della Parola di Dio, mentre non si può mettere in dubbio che sia un libro storico. Perciò, vediamo alcune predizioni che si sono avverate nella persona di Gesù :



Egli nacque in Betleem di Giuda come aveva detto il profeta Michea; nacque da una vergine come aveva detto il profeta Isaia; crebbe e fu allevato a Nazareth affinché si adempissero le parole dei profeti secondo le quali egli sarebbe stato chiamato Nazareno;
all’età di circa trent’anni fu unto di Spirito Santo e cominciò a predicare il Vangelo e a guarire affinché si adempissero le parole del profeta Isaia; parlò alle turbe in parabole affinché si adempissero le parole del profeta Asaf; non commise peccato e nella
sua bocca non fu trovata frode alcuna come aveva detto Isaia; fu odiato senza ragione e tradito da uno dei suoi discepoli come era stato scritto nei Salmi; fu crocifisso in mezzo a due malfattori affinchè si adempisse quello che aveva detto il profeta Isaia;
nessun osso del suo corpo fu rotto affinché si adempissero le parole di Davide; i soldati romani si spartirono le sue vesti e tirarono a sorte sulla sua tunica affinché si adempissero le parole di Davide. Egli si caricò delle nostre iniquità come aveva detto
il profeta Isaia. Fu sepolto nella tomba di un uomo ricco come aveva detto sempre il profeta Isaia; ma il terzo giorno risuscitò dai morti e dopo alcune settimane ascese in cielo alla destra del Padre affinché si adempissero le parole di Davide.

25. apr, 2017

Giuseppe

Amen

25. apr, 2017

Enza

Buongiorno 😘 😘

24. apr, 2017

Simona Ciniero

Gesù è la via, la verità, la vita

24. apr, 2017

Salvo Lombardo

Infatti io so i pensieri che medito per voi», dice il Signore: «pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza.

Geremia 29:11

20. apr, 2017

giovanna

Salmo1:1,3

20. apr, 2017

giovanna

Beato l'uomo...il cui diletto è nella legge dell' Eterno e su quella legge medita giorno e notte. Egli sarà come un albero piantato presso a rivi d' acqua. ..il quale dà il suo frutto a suo tempo. .e la cui fronda non appassisce e tutto quello che fa prosperera.

20. apr, 2017

Pino

Dio è attento

16. apr, 2017

Pino

tutte impaurite, chinarono il viso a terra; ma quelli dissero loro: «Perché cercate il vivente tra i morti? Egli non è qui, ma è risuscitato; ricordate come egli vi parlò quand'era ancora in *Galilea,

Vangelo secondo Luca 24:5‭-‬6 NR94

http://bible.com/123/luk.24.5-6.NR94